martedì 28 febbraio 2012

Di belle visuali, gente che da te vuole farsi uccidere, domande senza senso e di altre cose #2

Odio il mio compleanno e credo di averlo messo in chiaro - anche usando toni abbastanza acidi - con tutte le persone che, al contrario di me, si scaldano a ricordarsi che è alle porte, ma c'è A. che da due mattine, dopo avermi salutato sempre con un sorriso enorme sulle labbra, mi informa di quanto manca a quel giorno infausto. Qualsiasi altra persona sarebbe già morta, forse anche in maniera piuttosto dolorosa, ma a lui perdono tutto perché è l'unico che poi mi abbraccia.

3 commenti:

  1. (anche io odio il mio compleanno)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sento meno sola, ultimamente sono circondata da persone che amano i compleanni (e non li capisco, lo confesso).

      Elimina
  2. il compleanno è un modo come un altro per ricordarti che stai invecchiando.
    solo che, se riesci a passarlo con qualcuno che ti ama, ti addolcisce persino l'idea della vita che scorre.

    RispondiElimina